Perché il mio cane mangia cose che non dovrebbe?


Nessuno può negare che i cani amano mangiare. Essi mangiano tutto ciò che gli diamo noi e tutto ciò che possono ritenere commestibile. I cani possono mangiare tutti i cibi che noi riteniamo tali, ma anche cose che noi non consideriamo alimenti (ma che loro mangiano ugualmente!) come le feci di gatto o le proprie e la spazzatura. Mangiare spazzatura o feci può causare gravi malattie ai cani, anche se spesso non le contraggono. Alcuni cani mangiano cose che nessuno considera alimenti e che possono fargli molto male; l’ingestione ripetuta di cose non digeribili può essere anche un disturbo che viene chiamato picacismo (o pica).

I cani sembrano amare il masticare e a volte la masticazione progredisce naturalmente all’inghiottire, quasi come se fosse un riflesso. Questo può spiegare il perché i cani mangiano cose, come i calzini; questi ultimi hanno un odore e, poiché i cani si evolvono come “spazzini”, imparano a non sprecare risorse. Iniziano a masticare il calzino e ad inghiottirlo ancora prima che voi ve ne accorgiate. Purtroppo il vostro cane non comprende la pericolosità di un’operazione chirurgica, in caso inghiottano un calzino.

I cani pensano anche che la nostra spazzatura sia un tesoro di oggetti pronto per essere scartato! Non voglio perdere nessuna possibilità di trovare qualcosa di commestibile. Poiché i cani non sono umani, la sua discrezione nel scegliere cose non commestibile è del tutto errata. (Vedi: “Perché il mio cane mangia le feci del gatto?).

A volte gli oggetti non commestibili vengono mangiati rigorosamente per errore. Una volta ho dovuto trattare un cane che aveva ingerito rocce laviche, scartata da una griglia, pensando che fosse hamburger e quando l’ho visitato era molto malato. 

Il disturbo, picacismo, è una scelta deliberata e ripetuta di mangiare cose che sono digeribili. Gli esperti sostengono che il picacismo potrebbe essere una manifestazione del disturbo compulsivo canino. Infatti, i Dobermann, i quali hanno altri comportamenti compulsivi, è molto probabile che abbiano anche il picacismo. Il vero picacismo deve essere differenziato da altro cause che portano a mangiare oggetti che agiscono come corpi estranei gastrointestinali, in quanto il trattamento è diverso per ogni causa.

Se il vostro cane mangia qualcosa che non può digerire e muoversi attraverso il suo tratto gastrointestinale, è in grave pericolo ed è bene avvisare immediatamente il vostro veterinario. Se il vostro cane sembra ripetutamente impegnarci nel picacismo, egli ha bisogno di aiuto, anche perchè poi si dovrebbe ricorrere ad un’operazione chirurgica d’emergenza e, oltre ciò, rischierebbe anche di rovinare i denti, lo stomaco o l’intestino. Ci sono farmaci che possono aiutare i cani che soffrono di picacismo, con o senza altre compulsioni. È importante chiedere informazioni al proprio veterinario.

What's Your Reaction?

Angry Angry
0
Angry
Cute Cute
0
Cute
Geek Geek
1
Geek
LOL LOL
0
LOL
Love Love
0
Love
Omg Omg
0
Omg
Sad Sad
0
Sad
Scary Scary
0
Scary
Wtf Wtf
0
Wtf

0 Comments

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Potrebbe piacerti anche

Di più da: Cura

NON PERDERE

Choose A Format
Personality quiz
Series of questions that intends to reveal something about the personality
Trivia quiz
Series of questions with right and wrong answers that intends to check knowledge
Poll
Voting to make decisions or determine opinions
Story
Formatted Text with Embeds and Visuals
List
The Classic Internet Listicles
Countdown
The Classic Internet Countdowns
Open List
Submit your own item and vote up for the best submission
Ranked List
Upvote or downvote to decide the best list item
Meme
Upload your own images to make custom memes
Video
Youtube, Vimeo or Vine Embeds
Audio
Soundcloud or Mixcloud Embeds
Image
Photo or GIF
Gif
GIF format

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi